• Niesiemy pomoc ofiarom księży pedofilów

    zapewniamy telefon zaufania, pomoc prawną, psychologiczną i grupę wsparcia
  • Żądamy ukarania sprawców

    i odsunięcia ich od pracy z dziećmi
  • To nie Twoja wina

    całkowitą winę ponoszą sprawcy i osoby, które ich ukrywają
  • Walczymy z przyczynami pedofilii

    edukujemy i podejmujemy działania prewencyjne
  • Walczymy o odszkodowania dla ofiar księży

wersja polska english version

List do papiea Franciszka

userfiles/nielekajciesieorgpl/file/List%20do%20papie%C5%BCa%20Franciszkaq.pdf

userfiles/nielekajciesieorgpl/file/List%20do%20papie%C5%BCa%20Franciszka.pdf

Sua Santità, Papa Francesco

Sia lodato Gesù Cristo,

Santo Padre Francesco,siamo la Fondazione che protegge le vittime dei preti pedofili polacchi. L`idea della nascita della Fondazione „ Non avete paura” è nata durante il primo incontro delle persone che hanno provato la violenza sessuale dal clero.Ci siamo resi conto che senza aiuto, non abbiamo nessuna possibilità che la nostra invocazione di giustizia possa essere sentita. Abbiamo anche capito che la nostra voce sarà la Fondazione.La partecipazione alla Conferenza mondiale SNAP in Irlanda nel 2013, il sostegno e la comprensione di ciò che ci abbiamo vissuto, hanno rafforzato la nostra volontà di fondare un'organizzazione di aiuto.Santo Padre, questa lettera è un grido di disperazione di tutte le vittime in Polonia. L'ignoranza dei vescovi polacchi contro di noi, le vittime di violenza sessuale è spaventosa!Sua Santità, tutto quello che era successo nella nostra infanzia aveva distrutto la nostra armonia interiore e sempre impedisce la capacità di puro amore e di fiducia. Le vittime hanno la psiche degradata in modo profondo e permanente. L`immagine di noi stessi è stata distorta per essere qualcosa, non qualcuno ...La paura di intimità e la mancanza di fiducia non ci permette di costruire nessun rapporto con gli altri. Sentiamo la mancanza dell`armonia, della stabilità. Non ci sentiamo degni di essere amati. Abbiamo i disturbi dell'attenzione e quelli della concentrazione.Qual`è la differenza fra la Chiesa Polacca o quella in Germania, Irlanda o negli Stati Uniti? In questi paesi la Chiesa paga i risarcimenti. Invece i capi della Chiesa Cattolica in Polonia dicono che non sono responsabili per gli atti dei suoi subordinati e quindi non possono pagare i risarcimenti .Anche noi abbiamo subito dei danni da parte della Chiesa Polacca, abbiamo bisogno dei trattamenti appropriati dei quali il prezzo nel nostro paese è assai grande.C`è un solo Dio, il quale tutti i cristiani pregano, non importa se sono i vescovi o nello stato secolare.Richiediamo troppo dai vescovi ricchi, che vivono nei bei palazzi, viaggiano sulle limusine costose? Loro non vogliono credere neanche capire che trauma colpisce i bambini abusati sessualmente.Arcivescovo Jozef Kowalczyk che è stato il Nunzio Apostolico in Polonia, dice che se un sacerdote ha fatto male a qualcuno, la colpa è del prete. In questo caso la chiesa non è responsabile per risolvere il problema. Una visione simile è di un ex presidente dell'episcopato polacco, arcivescovo Jozef Michalik, che le vittime dei preti pedofili porta ai colpevoli .Il simile parere prende il primate polacco durante la conferenza stampa dell` episcopato a Varsavia.Sua Sanità, Le chiediamo quale pastore può avere tale atteggiamneto verso le vittime?Quello che la Chiesa Polacca può fare verso le vittime dei preti pedofi è – preghiera. I vescovi sostengono che i risarcimenti in Polonia non ci saranno.Noi rappresentiamo tante persone anonime. In Polonia siamo impotenti. Santo Padre, La preghiamo di aiutarci.

Marek Mielewczyk

Marek Lisiński